A A+ A++
22/1/2019
Logo del progetto "MAPS Itinerari artistici per comprendere il futuro", realizzato dall'Associazione Diritti Umani - Sviluppo Umano in partnership con l'Università di Padova

Progetto "MAPS Itinerari artistici per comprendere il futuro": sono aperte le iscrizioni per gli studenti dell’Università di Padova

L'Associazione Diritti Umani - Sviluppo Umano è impegnata nella realizzazione del progetto “MAPS Itinerari artistici per comprendere il futuro”, finanziato dalla Fondazione Cariparo nell'ambito del bando Culturalmente, in partenariato con: Università di Padova – Progetto UniPadova Sostenibile, Museo Diocesano, Comune di Padova – Settore Ambiente e Territorio e Banca Etica.

L’obiettivo del progetto è diffondere la conoscenza tra gli studenti universitari degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (OSS), definiti dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, attraverso il linguaggio dell’arte. In questa prospettiva, MAPS propone un itinerario artistico-culturale (biennale) articolato in cinque percorsi dedicati a presentare le "5 P" attorno a cui vengono comunemente sintetizzati gli OSS: Pianeta, Persone, Prosperità, Partnership, Pace. Per ciascuna P verrà ideata e realizzata un’installazione artistica interattiva site specific, con la diretta partecipazione degli studenti coinvolti, in cinque luoghi diversi dell'Università significativi per la loro collocazione. A conclusione del progetto verrà realizzato un evento finale dove far convergere le precedenti installazioni così da esprimere in un’unica opera d’arte il percorso svolto.

Il progetto si rivolge agli studenti di qualsiasi anno o corso di laurea dell’Università di Padova. I primi laboratori avranno inizio a febbraio 2019.

Per informazioni e iscrizioni scrivere a: info@associazionedirittiumani.it

L’Associazione Diritti Umani – Sviluppo Umano si è costituita nel 1996 e si propone di valorizzare il tema dei diritti umani, della partecipazione democratica, dello sviluppo umano sostenibile nelle politiche delle istituzioni e presso la società civile. Essa fornisce servizi di orientamento e consulenza, nonché di formazione e ricerca a favore di enti locali, organizzazioni nongovernative, professionisti, gruppi di volontariato, scuole ed imprese. 

regione del veneto
pace diritti umani