A A+ A++
23/4/2017
Foto di alcune copie della Convenzione sui diritti delle persone con disabilità appoggiate su un tavolo, pronte per essere firmate, New York, 2006.
© UN Photo/Paulo Filgueiras

Progetto Wheels on Waves: il catamarano accessibile che attraverserà l’oceano per portare a Papa Francesco la Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti delle Persone con Disabilità

“Ruote sulle Onde” è un nuovo ambizioso progetto per riaccendere l’attenzione sulla Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità e per diffondere, dagli Stati Uniti all’Europa, un messaggio di pace e di rispetto dei diritti delle persone con disabilità.

Andrea Stella, velista vicentino in sedia a rotelle, fondatore della Onlus "Lo Spirito di Stella" partirà questo aprile con il suo catamarano accessibile “Spirito di Stella” da Miami verso New York, svolgendo le prime 5 tappe lungo la East Coast USA, con a bordo 5 equipaggi che secondo le linee guida del progetto potranno avere caratteristiche e competenze molto differenti tra loro. “Abili” e disabili, civili e militari, uomini e donne, di religioni differenti, si alterneranno a bordo durante la traversata.

La prima tappa del viaggio avrà inizio dall'Associazione Shake a Leg nella sua base storica di Miami, che da oltre vent'anni si occupa di vela adattata per le persone con disabilità. Obiettivo finale di questa prima parte del viaggio è raggiungere New York dove presso la sede delle Nazioni Unite l’equipaggio riceverà dal Segretario Generale dell’ONU la Convenzione dei Diritti delle Persone con Disabilità.
Una volta ricevuto questo importante documento, lo Spirito di Stella partirà alla volta dell'Europa attraversando l'Oceano. Dopo 7 tappe che toccheranno altrettanti porti Europei, avverrà la consegna della Convenzione dei Diritti a Papa Francesco.

La Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti delle Persone con Disabilità è un modo concreto per abbattere le barriere ed eliminare le discriminazioni e le violazioni dei diritti umani. Il viaggio di WoW ha l’obiettivo di far conoscere a tutti questo utile strumento che promuove e garantisce i diritti di uguaglianza e di inclusione sociale di tutti i cittadini con disabilità. La Convenzione ONU con i suoi 50 articoli rappresenta il primo grande trattato sui diritti umani del nuovo millennio: è stata adottata da 192 paesi, firmata da 126 e ratificata da 49.

regione del veneto
pace diritti umani