A A+ A++
22/1/2013
Bambina in primo piano con alle spalle altri bambini

Regione Veneto: Convegno "Coinvolti di diritto. La partecipazione dei bambini e dei ragazzi nei processi di cura, protezione e tutela". Vicenza, 31 gennaio 2013

Il 31 gennaio dalle 9 alle 17, all’Auditorium Vivaldi a Cassola di Vicenza, si terrà un convegno dal titolo "Coinvolti di diritto. La partecipazione dei bambini e dei ragazzi nei processi di cura, protezione e tutela".

L’evento è l’esito finale del progetto europeo Daphne “Involved by right: ensuring children's active participation in the child protection system” organizzato dalla Regione del Veneto tramite l'Azienda Ulss n.3 di Bassano del Grappa e sviluppato anche nei territori dell'Ulss 8 (di Asolo, Castelfranco e Montebelluna) e Ulss 15 (di Cittadella e Camposampiero).

L’obiettivo del convegno è quello di creare un momento di riflessione sulle esperienze emerse nell’ambito del progetto europeo e di indagare su nuove e possibili forme di partecipazione dei bambini e dei ragazzi allontanati dalla famiglia di origine. Una delle problematiche affiorate dall’indagine è quella della marginalità ed esclusione sociale: i bambini e i ragazzi accolti nei processi di protezione e tutela messi in campo dai servizi sociali rischiano spesso di essere considerati e di considerarsi degli esclusi, ovvero dei soggetti con meno opportunità di altri di vivere con serenità la propria vita, a rischio di essere allontanati dalla loro famiglia e dai loro affetti.
Lo scopo di questo sistema di tutela realizzato dalla Regione Veneto è di promuovere processi di fuoriuscita dall'area della marginalità sociale e della cura, grazie alla creazione di occasioni di incontro, di convivialità e di riflessione tra i giovani.

Le iscrizioni al convegno sono aperte sino al 28 gennaio 2013 previa disponibilità di posti. Le iscrizioni saranno accettate in ordine cronologico di arrivo. Di seguito il modulo d'iscrizione.

 

regione del veneto
pace diritti umani