A A+ A++
26/5/2018
Logo del Garante dei diritti della persona della Regione del Veneto

Regione del Veneto: pubblicata la relazione sull’attività del Garante regionale dei diritti della persona

Il Consiglio Regionale del Veneto, con deliberazione 14 marzo 2018, n. 29 ha preso atto e pubblicato la relazione presentata dalla Garante regionale dei diritti della persona, ai sensi dell'art. 10 della propria legge istitutiva (l.r. 37/2013), riguardante l’attività svolta negli anni 2015 e 2016.

La Garante, Mirella Gallinaro, svolge le funzioni di:

  • tutela dei diritti dei cittadini nei confronti della pubblica amministrazione;
  • promozione, protezione e pubblica tutela dei minori di età;
  • promozione, protezione e facilitazione dei diritti delle persone ristrette nella libertà personale.

La relazione si riferisce alle annualità 2015 e 2016 in ragione del fatto che la Garante ha iniziato ad esercitare le proprie funzioni operativamente dal 15 giugno 2015, con contestuale cessazione delle due precedenti figure di garanzia fino ad allora operanti (Difensore civico e Pubblico Tutore dei minori).

regione del veneto
pace diritti umani