A A+ A++

Diritti umani, cittadinanza europea e dialogo interculturale.

Esperienze e lavori delle scuole del Veneto, A.S. 2003/2004

AA.VV. (2005)

Tipologia pubblicazione

: I Quaderni del Centro diritti umani

Numero

: 11

Casa editrice

: Cleup

Città

: Padova

Pagine

: 331

ISBN

: 88-7178-571-1

Lingua

: IT

Contenuto

I diritti umani costituiscono l’approccio complessivo che fornisce concetti, parametri, criteri per l’alimentazione di un processo educativo dinamico, orientato all’azione, ovvero alla realizzazione di una cittadinanza attiva nei vari ambiti della vita sociale. La pratica della cittadinanza e l’esercizio dei diritti che ad essa inersicono lanciano un messaggio che va necessariamente oltre i confini nazionali per dilatarsi nel più ampio spazio dell’Europa e del mondo e aprire nuovi orizzonti per l’impegno educativo e per i contenuti dei programmi di formazione, soprattutto con riferimento alle conoscenze, alle opportunità d’azione, agli obiettivi da perseguire e allo spazio in cui agire.

I percorsi didattici di educazione ai diritti umani, alla cittadinanza europea e al dialogo interculturale raccolti in una versione “testo” in questo volume e nella loro versione integrale e “interattiva” nel cd-rom allegato, sono il risultato di un impegno costante e appassionato di docenti che da tempo operano nel mondo della scuola con l’obiettivo principale di elucidare e diffondere il sapere dei diritti umani nei curricula scolastici e nei piani di offerta formativa. Il significato profondo di questo impegno sta nella consapevolezza che il ruolo dell’insegnante non è più quello di esecutore di programmi di istruzione “per l’apprendimento di nozioni” ma di educatore all’esercizio di una cittadinanza “plurima” e solidale fondata sui diritti umani, che investe nel campo della crescita umana e si fa “garante di futuro”.

Il contesto in cui sono stati elaborati è quello dei corsi di formazione promossi congiuntamente, nell’a.s. 2003/2004, dal Centro interdipartimentale sui diritti della persona e dei popoli e dalla Cattedra UNESCO “Diritti umani, democrazia e pace” dell’Università di Padova, dall’Ufficio Scolastico Regionale del MIUR, dall’Assessorato Relazioni internazionali, diritti umani e cooperazione allo sviluppo della Regione del Veneto: Progetto pilota europeo “Educazione alla cittadinanza europea”, 3° Corso di formazione per il personale docente e dirigenziale della scuola nella Regione Veneto “Educazione alla cittadinanza e alla solidarietà: cultura dei diritti umani”, XV Corso di perfezionamento sui diritti della persona e dei popoli “Cittadinanza europea e diritti umani”.

Aggiornato il

19/09/2011

regione del veneto
pace diritti umani