A A+ A++
Manoscritti di versioni provvisorie della Dichiarazione universale dei diritti umani, durante i lavori di redazione del testo.
© UN Audiovisual Library

Convenzione europea relativa alla Carta europea delle autonomie locali (1985)

Data di adozione

15/10/1985

Data di entrata in vigore

1/9/1988

Organizzazione che ha prodotto il documento

COE - Consiglio d'Europa

Annotazioni

Fatta a Strasburgo il 15 ottobre 1985. Entrata in vigore il 1° settembre 1988. Stati Parti al 1° Gennaio 2017: 47.

Testo in lingua originale (inglese)

Stato delle ratifiche

Riserve e dichiarazioni

Annotazioni relative all'Italia

Autorizzazione alla ratifica e ordine di esecuzione in Italia dati con legge n. 439 del 30 dicembre 1989, (Gazzetta Ufficiale n. 17 S.O. del 22 gennaio 1990). Data della ratifica: 11 maggio 1990 (Gazzetta Ufficiale n. 14 del 17 gennaio 1991). Entrata in vigore per l'Italia: 01 settembre 1990. L’11 maggio 1990, in occasione del deposito dello strumento di ratifica, il governo italiano depositava la seguente dichiarazione: “Con riferimento alle disposizioni dell’art. 12, comma 2 della Carta europea dell’autonomia locale, la Repubblica italiana si considera vincolata dalla Carta nella sua integralità”.

Allegati

Aggiornato il

27/01/2017

regione del veneto
pace diritti umani