A A+ A++
27/1/2019
Comitato europeo dei diritti sociali, logo
© Consiglio d'Europa

Consiglio d’Europa: l'italiano Giuseppe Palmisano rieletto Presidente del Comitato europeo dei diritti sociali

Dal 21 al 24 gennaio 2019 si è tenuta, a Strasburgo, la 304^ sessione del Comitato europeo dei diritti sociali del Consiglio d’Europa. I membri del Comitato, in tale occasione, hanno rieletto alla Presidenza l’italiano Giuseppe Palmisano.

Il Comitato europeo dei diritti sociali del Consiglio d'Europa (ECSR) è stato istituito ai sensi dell'art. 25 della Carta sociale europea del 1961 allo scopo di esaminare i rapporti inviati dagli Stati parte e di determinare se la normativa e la pratica di tali Stati siano in conformità con le norme della Carta sociale europea, dei suoi Protocolli e della Carta sociale europea (riveduta) del 1996. Il Comitato è composto da 15 esperti indipendenti eletti dal Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa per un periodo di sei anni rinnovabili una sola volta.

regione del veneto
pace diritti umani