A A+ A++
26/11/2009
Un volontario ONU prepara le schede per il voto in un seggio elettorale in Timor Est  durante un'operazione di monitoraggio e assistenza elettorale.
© UN Photo

L'Iniziativa del Commonwealth per i diritti umani (CHRI) è alla ricerca di laureati giovani e dinamici per attività di volontariato a Nuova Delhi.

L'Iniziativa del Commonwealth per i diritti umani (CHRI) è alla ricerca di laureati giovani e dinamici per attività di volontariato presso la sede del CHRI a Nuova Delhi, in India. Chi fa richiesta deve essere autosufficiente, capace di apprendere rapidamente e lavorare in modo indipendente e avere eccellenti capacità di comunicazione, scrittura e ricerca.

L'attuale programma di lavoro del CHRI si focalizza sulla riforma delle forze di polizia e delle prigioni e sulla promozione dell'accesso all'informazione.
Il CHRI osserva anche la situazione dei diritti umani in tutti e 53 i paesi del Commonwealth, ponendo attenzione in particolare alla situazione dei difensori dei diritti umani, alla conformità con le obbligazioni nei confronti dei trattati internazionali ed al monitoraggio del comportamento dei membri del Commonwealth che fanno parte del Consiglio diritti umani delle Nazioni Unite.

Le attività promosse dal CHRI includono la preparazione di richieste periodiche da sottoporre agli appropriati forum internazionali, l'analisi parola per parola delle proposte di legge, la realizzazione di progetti di ricerca e l'attività di formazione e capacity building nei confronti dei funzionari di governo e degli esponenti della società civile.

Gli interessati possono spedire il proprio CV, un testo scritto esemplificativo delle proprie capacità e una cover letter indicando il periodo durante il quale sono disposti a svolgere l'attività di volontariato a:

info@humanrightsinitiative.org
anand@humanrightsinitiative.org