A A+ A++
31/5/2013
Logo della Giornata mondiale dell'ambiente 2013

Nazioni Unite: Giornata mondiale dell’ambiente, 5 giugno 2013

Il 5 giugno 2013 si celebra in tutto il mondo, grazie al supporto organizzativo dell’UNEP (Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente), la Giornata mondiale dell’ambiente. Lo slogan di quest’anno, “Think.Eat.Save – Reduce your foodprint!”, vuole dare avvio ad una campagna contro lo spreco e la perdita di cibo e incoraggiare ciascuno a ridurre la propria impronta alimentare (“foodprint”).

Secondo i dati raccolti dalla FAO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura), la quantità totale di cibo sprecato in tutto il mondo (1,3 miliardi di tonnellate) è equivalente alla produzione alimentare totale dell’Africa Subsahariana. Alla luce di questi forti squilibri negli stili di vita e di consumo a livello globale e del loro effetto devastante sull’ambiente, la Giornata ha lo scopo di sensibilizzare il più largo numero di persone riguardo l’impatto ambientale delle scelte alimentari.

La Giornata mondiale dell’ambiente è stata proclamata dalle Nazioni Unite per ricordare la Conferenza di Stoccolma sull’ambiente umano, svoltasi nel 1972, durante la quale fu istituito l’UNEP, il programma con funzioni di coordinamento per le azioni in campo ambientale. Quest’anno le celebrazioni ufficiali si terranno in Mongolia, un Paese in cui il sostegno all’economia verde in diversi settori produttivi si accompagna all’avvio di iniziative di educazione alla sostenibilità ambientale dirette alla popolazione più giovane.

regione del veneto
pace diritti umani