A A+ A++

Annuario italiano dei diritti umani 2018

A cura di  AA.VV. (2018)

Tipologia pubblicazione

: Volume

Casa editrice

: Padova University Press

Città

: Padova

Pagine

: 310

ISBN

: 9788869381331

Lingua

: IT

Contenuto

L’Annuario italiano dei diritti umani 2018 offre dati aggiornati su come l’Italia opera nell’adattare la propria legislazione e le proprie politiche agli obblighi derivanti dal diritto internazionale dei diritti umani. Sono censiti i più significativi atti realizzati dalle istituzioni nazionali e locali, a livello interno e internazionale, le iniziative delle organizzazioni di società civile, i corsi universitari, la giurisprudenza italiana e internazionale. Ampio spazio è dedicato alle raccomandazioni che gli organismi sui diritti umani di Nazioni Unite, Consiglio d’Europa, Unione Europea, OSCE hanno indirizzato all’Italia nel 2017.

L’Introduzione dell’Annuario è dedicata a «L’Italia e i diritti umani nel 2017: tempo di ripartenza». A partire da quest’anno, l’Annuario ospita anche un Approfondimento tematico, dedicato in questa edizione allo stato di attuazione del Piano d’azione straordinario contro la violenza sessuale e di genere 2015-2017.

L’Agenda italiana dei diritti umani 2018 aggiorna sulle cose da fare per mettere l’Italia al passo con gli adempimenti normativi, infrastrutturali e di politiche pubbliche che le istituzioni internazionali considerano necessari per un’effettiva promozione e protezione dei diritti umani a livello nazionale.

Sommario: Introduzione. L’Italia e i diritti umani nel 2017: tempo di ripartenza. Agenda italiana dei diritti umani 2018. Approfondimento. Il Piano d’azione straordinario contro la violenza sessuale e di genere 2015: realizzazione e realizzabilità di un Piano d’azione nazionale. Parte I – Il recepimento delle norme internazionali sui diritti umani in Italia. Parte II – L’infrastruttura diritti umani in Italia. Parte III – L’Italia in dialogo con le istituzioni internazionali per i diritti umani. Parte IV – Giurisprudenza nazionale e internazionale.

Aggiornato il

16/07/2018

regione del veneto
pace diritti umani